Gli stili di comunicazione DISC preferiti

15.05.2017

Sei sicuro di comunicare le tue idee e informazioni in maniera efficace?

La comunicazione è uno scambio di informazioni e idee tra persone. Può essere facile, ma può anche essere molto impegnativo. Abbiamo bisogno di utilizzare gli strumenti in nostro possesso per migliorare la modalità di interazione tra noi e gli altri. Un modo per farlo è utilizzando il DISC. Primo, le persone comunicano in maniera differente. Secondo, è indispensabile sapere che ognuno di noi ha un stile DISC preferito.

C’è una buona probabilità che il tuo stile DISC non sia simile a quello delle persone che interagiscono con te. Infine, siamo soliti modificare il nostro stile DISC per comunicare con maggior successo. Quando apportiamo questi accorgimenti al nostro stile DISC, allora possiamo coinvolgere gli altri con maggior efficacia. Saranno molto più interessati a quello che dobbiamo dire ed è molto più probabile che otterremo risultati migliori.

Gli stili di comunicazione DISC preferiti dai profili “D”

I profili “D”  spesso comunicano in maniera monodirezionale. Parlano e si aspettano che gli altri ascoltino. I profili “D” esprimono le loro opinioni come fatti, e non intendono metterle in ulteriore discussione. Possono essere molto diretti e spesso lanciano sfide. I tuoi rapporti con un profilo “D” può sembrarti una competizione. Devi fronteggiarlo faccia a faccia. Sebbene vogliano proseguire e portare a termine i compiti velocemente, si possono interrompere spesso e non chiedono il supporto di nessuno.

Se vuoi comunicare con maggior efficacia con un profilo “D” allora devi concentrarti sugli incarichi e sui risultati. Prova a mantenere il ritmo mentre avanzi velocemente. Inoltre, non ostacolate il loro desiderio di agire. Vogliono mantenere il controllo, quindi fai in modo che abbia la sensazione di averlo.

Gli stili di comunicazione DISC preferiti dai profili “I”

I profili “I”  comunicano in maniera stimolante. Vi convinceranno con le loro idee e visioni. I profili “D” parleranno a lungo. Preferiscono guardare al quadro generale della situazione ed evitare i dettagli. I profili “D” si concentrano sugli aspetti positivi ed evitano i gli argomenti sgradevoli. Sono capaci di fornire riscontri positivi e costruttivi, ma non sempre sono diretti.

Quando comunichi con I profile di tipo “I”, rimani concentrato sugli aspetti positivi. Procedi con rapidità, ma utilizza il tuo tempo per parlare. Mostrati interessato in quello che stanno dicendo e parla delle persone piuttosto che delle attività.  Cerca di non focalizzarti troppo sui dettagli o sugli aspetti negativi.

Gli stili di comunicazione DISC preferiti dai profili “S”

I profili di tipo “S  così come quelli di tipo “D”, preferiscono una comunicazione monodirezionale. Tuttavia, preferiscono comunicare faccia a faccia. Rispondono quando sono interpellati, diversamente però, preferiscono ascoltare piuttosto che parlare. I profili “S” sono portati a parlare con tono calmo e amichevole. I profili “S” sono portati a fidarsi degli altri durante le interazioni. Preferiscono discutere di argomenti di cui sono esperti. Inoltre, esporranno i loro concetti tranquillamente e meticolosamente.

Alcuni suggerimenti per poter interagire con successo con i profili “S” includono un rallentamento e una spiegazione approfondita dei dettagli. Inoltre, lasciagli il tempo per pensare e per parlarne con gli altri. Ricordarti di tenerlo informato su tutti i possibili cambiamenti. Ricordati di mettere in evidenza i benefici per il loro team e le persone che gli stanno vicino. Per ultima cosa, ma non per importanza, impegnati a costruire un rapporto di fiducia.

Gli stili di comunicazione DISC preferiti dai profili “C”

I profili di tipo “C” preferiscono utilizzare comunicazioni scritte, come le email. Non esprimono prontamente le loro visioni in disaccordo. Vogliono dettagli, informazioni concrete per assicurarsi di fare le decisioni giuste. Sebbene i profili “C” si concentrino molto sui dettagli e i dati, è possibile che si lascino sfuggire il quadro generale della situazione. I profili “C2” preferiscono le conversazioni dove non sono costretti ad esprimere le proprie opinioni o parlare di concetti astratti. Se vogliono, possono essere estremamente diplomatici.

Alcuni consigli per migliorare la propria interazione con i profili “D” includono il concedergli il tempo per pensare a fare tutte le domande che ritengono necessarie. Poi, mentre stai rispondendo alle sue domande, assicurati di esprimerti con attenzione e fornisci motivi logici e dati quando possibile. Sii paziente con i dettagli. Sarebbe preferibile, idealmente, fornire informazioni per iscritto e in anticipo ogni qualvolta sia possibile.

Partecipa al corso di Certificazione Extended DISC® 

L’Extended DISC® formazione di Certificazione è progettato per coach, trainer, responsabile del recruiting, responsabile HR, CEO e consulenti e manager.

Il training vi consentirà di capire i diversi stili di comportamento, acquisire le nozioni necessarie per l’interpretazione dei report individuali, di gruppo e di altri report personalizzati.

Il training si svolge in due giorni.

ISCRIVITI AL CORSO DI CERTIFICAZIONE
Simple Share Buttons
Simple Share Buttons